Con il patrocinio del Comune di Arenzano

COPPA “CIOCCIA “ BRIASCO

Classe Dinghy 12 p

Valevole Ranking List I Zona Campionato Ligure 2018

Arenzano 28-29 APRILE 2018

 

BANDO DI REGATA

 

AUTORITÀ ORGANIZZATRICI

 

 

Circolo Velico Arenzano  “Luigi Sirombra” (A.S.D.)

 Lungomare Olanda 2  - 16011 Arenzano   Tel/Fax: 0109110963

 

E-Mail:  circolovelicoarenzano@gmail.com

 

Club Velico Cogoleto (A.S.D.)     

Lungomare Bianchi 1 - 16016 Cogoleto  Tel/Fax: 0109181036

 

E-Mail :  cvcogoleto@gmail.com

 

https://mail.google.com/mail/?view=cm&fs=1&tf=1&to=info@associazionevelicalido.com - _blank

1.         Regolamenti

1.1. La regata sarà disciplinata dalle “Regole” come definite nel RRS in vigore

1.2. Le “regole di classe” ai fini della definizione delle “regole” sono le regole dell’Associazione italiana classe Dinghy 12’; la regola di classe 2.4.1 è modificata nel senso che le barche stazzate prima del 31/12/2008 possono portare l’identificazione sulle vele come consentito all’epoca della prima stazza; le barche non italiane possono portare l’identificazione sulle vele come consentito dalla propria Autorità Nazionale.

1.3. La Normativa FIV per l’Attività Sportiva Nazionale Organizzata in Italia 2018 è da considerarsi Regola, così come le prescrizioni FIV.

1.4. Sarà applicata l’Appendice P, Speciali procedure per la RRS 42, con le seguenti modifiche:

·         La regola P2.1 è modificata nel senso che la Penalità di Due Giri è sostituita dalla Penalità di Un Giro

·         La regola P2.3 non sarà in vigore

Se una barca viene penalizzata per la Regola 42 nella zona della boa 1, essa può differire l’esecuzione della penalità nel lato 1 – 1a  del percorso. Ciò modifica la Regola 44.2 del RRS.

 

2.       Pubblicità

La pubblicità è libera. Alle barche potrà essere richiesto di esporre pubblicità scelta o fornita dall’autorità organizzatrice nei limiti previsti dalla Regulation 20 WS. Le imbarcazioni che espongono pubblicità individuale dovranno essere in possesso della licenza FIV in corso di validità.

 

3.       Eleggibilità ed iscrizione

3.1. La regata è aperta a tutte le barche della classe DINGHY 12’

Le iscrizioni dovranno giungere alla segreteria entro le ore 18.00 del giorno 27/4 e perfezionate presso la Segreteria di Regata entro le ore 10.00 del giorno 28/04.

 

 

4.       Tesseramenti

4.1. I concorrenti dovranno essere in regola con il tesseramento FIV per l’anno in corso e relative prescrizioni mediche. Le tessere dovranno essere presentate in originale o, per la tessera FIV, tramite l’Applicazione My Federvela alla Segreteria di Regata all’atto del perfezionamento dell’iscrizione.

4.2. Certificato di stazza dell’imbarcazione rilasciato dalla classe e relativa iscrizione all’associazione di classe AICD per l’anno in corso.

4.3. Esibire l’assicurazione con copertura prevista dalla normativa FIV come al punto 11 del presente Bando.

           

5.       Classificazione

Non sono previste differenziazioni di classificazione World Sailing per i concorrenti.

                          

6.       Quote di iscrizione

Quota di iscrizione € 35,00 da versarsi al momento dell’iscrizione presso la segreteria del Circolo.

 

7.       Programma delle regate.

7.1. Sono previste 5 prove nei due giorni di regata.

7.2. Il segnale di avviso per la prima delle prove in programma sarà dato alle ore 12.00.

 L’orario del segnale di avviso della prima prova di ogni giornata, resterà il medesimo se non diversamente comunicato.

7.3. L’ultimo giorno della manifestazione nessun segnale di avviso sarà esposto dopo le ore 15.00.

7.4. EVENTUALE Nel caso in cui nessuna prova venga effettuata a causa delle avverse condizioni meteo, La regata verrà recuperata in altra data con le stesse modalità suindicate.

 

8.       Istruzioni di Regata

Saranno a disposizione dei concorrenti presso la Segreteria di Regata al perfezionamento dell’iscrizione.

 

9.       Percorsi, classifiche e punteggi

9.1. Le regate saranno disputate su percorsi a bastone.

9.2. Il punteggio sarà calcolato utilizzando il sistema di punteggio minimo. A parziale modifica della regola A2, quando sono state completate meno di 4 prove, il punteggio di una barca sarà pari al punteggio di tutte le prove effettuate. Quando sono state completate 4 o più prove, il punteggio di una barca sarà il totale delle prove portate a termine scartando il risultato peggiore.

9.3. Come da Appendice A4.2 le barche che non si presentano sulla linea di partenza (DNC), riceveranno i punti corrispondenti ad una posizione di arrivo superiore di un posto al numero totale degli iscritti alla serie di regate.

 

10.   Premiazioni

La Premiazione avrà luogo al più presto dopo la conclusione dell'ultima prova.

 Saranno assegnati i seguenti premi:

   Coppa “CIOCCIA”BRIASCO al primo classificato

   Manufatto ai primi tre della classifica finale

        Manufatto al 1°classificato “scafi classici “

        Manufatto al 1°classificato timoniere “master”

        Manufatto al 1°classificato timoniere “femminile”

 

 

11.   Responsabilità

Come da regola fondamentale 4 del RRS, i partecipanti alla regata di cui alle presenti IdR prendono parte alla stessa sotto la loro piena ed esclusiva responsabilità; i Concorrenti sono gli unici responsabili per la decisione di prendere parte o di continuare la regata. Il CO declina ogni e qualsiasi responsabilità per danni che possono subire persone e/o cose, sia a terra che in acqua, in conseguenza della loro partecipazione alla regata. E’ competenza dei concorrenti decidere in base alle loro capacità, alla forza del vento, allo stato del mare, alle previsioni meteorologiche ed a tutto quanto altro deve essere previsto da un buon marinaio, se uscire in acqua e partecipare alla regata, di continuarla ovvero di rinunciare.

 

12.   Assicurazione

Le imbarcazioni dovranno essere assicurate per la responsabilità civile per danni a terzi secondo quanto previsto al punto “E.1 ASSICURAZIONI” della Normativa Generale FIV per L’attività Sportiva Organizzata in Italia, con massimale minimo pari a € 1.500.000,00. La polizza assicurativa o valido documento sostitutivo dovrà essere consegnata alla Segreteria di Regata all’atto del perfezionamento dell’iscrizione.

 

13. Logistica

Auto e carrelli verranno ospitati nell’area parcheggio zona riservata adiacente l’ingresso

 al C.V Arenzano.

 

 

14.     Eventi Sociali

 

Al termine delle regate verrà offerto un rinfresco a tutti i partecipanti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

COPPA “CIOCCIA” BRIASCO                                                     Classe  Dinghy  12’ valevole campionato ligure 2018  Arenzano 28/29 Aprile 2018      

 

                                          

                                                               MODULO D’ISCRIZIONE

 

nome barca

 

 

 

 

 

Nazione

 

n. velico

 

n. certif. stazza

 

 

Dinghy 12 piedi

o Classico   o moderno ______ anno di costruz.

Assicurazione RC (dati e importo)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iscritta da:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

nome e cognome

 

 

 

 

nato a

 

 

 

 

il

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

residente in via

 

 

 

città

 

 

 

 

 

CAP

 

provincia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

tel

 

 

fax

 

 

e-mail

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

o armatore

 

o timoniere

o prodiere

 

o club

 

quota

 

 

 

 

 

 

 

iscrizione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Equipaggio, se diverso:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

timoniere

 

 

 

 

 

 

Tessera FIV n.

 

 

 

Tessera di classe n.

 

nata/o il

 

 

 

o F

o M

o Junior

o master >65

 

o master >70

 

prodiere

 

 

 

 

 

 

Tessera FIV n.

 

 

 

Tessera di classe n.

 

nata/o il

 

 

 

o F

o M

o Junior

o master >65

 

o master >70

 

·Accetto le condizioni d'iscrizione che richiedono che la sicurezza della barca e la sua gestione, assicurazione inclusa, ricadano sotto l'esclusiva responsabilità del proprietario/concorrente che gareggia con la barca, che ha la responsabilità di garantire che la barca ed il suo equipaggio sono adeguati ad affrontare le condizioni che si possono verificare durante la navigazione in questo evento. Né le istruzioni di regata, né alcuna ispezione alla barca o al suo equipaggio, limitano riducono l'assoluta responsabilità del proprietario/a/concorrente per il suo equipaggio e per la sua barca e la loro gestione.

 

·Gli organizzatori della regata non sono responsabili per qualsiasi perdita, danno, morte o ferita comunque causata al proprietario/ concorrente o equipaggio in conseguenza della loro partecipazione alla/e regata/e. Inoltre ogni proprietario/concorrente garantisce che la sua barca è adatta alla regata ed che ricade sotto la sua unica responsabilità la decisione di navigare e competere nelle condizioni meteorologiche prevalenti al momento .

 

·Dichiaro di assoggettarmi al regolamento di regata e a tutte le altre regole che governano questo evento.

 

·Acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003,dichiaro di consentire al Comitato Organizzatore della manifestazione il trattamento, la comunicazione e la diffusione dei dati personali che riguardano la mia persona ed i sopraelencati iscritti, nei limiti indicati e esserne a conoscenza dei diritti che i medesimi sono. riconosciuti dall’art. 7

 

Data:               ………/…………/………………...…Firma:   ………………………………………….

 

o Dichiaro   di   assumermi   la   responsabilità   del   minore   ………………………………………………

 

 

In qualità   di   ………………………………   Nome: ………………………………….  Firma………………………….............

 

Pagamento della  quota  d’iscrizione:   …………………………